Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Ottenere risposte dal nostro
Comunità di esperti di informatica

Le icone del mio desktop mancano dopo il riavvio del mio portatile durante l'installazione del software dell'ufficio MS.


Chiesto da
Henry Rudnik
2018/11/30 08:25
0 Like It
Come riprenderli. Ci sono file importanti sul desktop.
Sistema operativo:
Windows 10
Rispondi a questa domanda
migliore risposta

 
Risponde
Lokesh Yadav
2018/12/01 09:02
Ciao Henry,

Se le tue icone del desktop non sono più disponibili sul desktop, puoi provare le seguenti correzioni.

Correzione 1. Modificare le impostazioni del desktop
  1. Apri Impostazioni.
  2. Clicca su Personalizzazione.
  3. Clicca su temi.
  4. Fai clic sul link delle impostazioni delle icone del desktop.
  5. Controllare ciascuna icona che si desidera visualizzare sul desktop, tra cui Computer (questo PC), File utente, Rete, Cestino e Pannello di controllo.

  6. Fai clic su Applica.
  7. Clicca OK.
Correzione 2: riavvio Explorer.exe
Questo è probabilmente l'unico metodo che risolverà il problema per la maggior parte delle persone. Explorer.exe è il processo che controlla il desktop e la barra delle applicazioni. Potresti anche notare che a volte oltre alla barra delle applicazioni manca anche le icone del desktop.
  1. Aprire il task manager in Windows. Una volta aperto, fai clic su File e quindi su Esegui nuova attività o Nuova attività (Esegui).
  2. Nella casella, vai avanti e digita explorer.exe e premi Invio. Questo riavvierà il processo di esplorazione e si spera di tornare indietro sulla barra delle applicazioni. Se invece vedi una nuova finestra di Windows Explorer, significa che il processo explorer.exe è già in esecuzione.
Inoltre, puoi provare a fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e scegliere Visualizza, quindi assicurati che l'opzione Mostra le icone del desktop sia selezionata.

Correzione 3: eseguire il Controllo file di sistema

Se i due metodi sopra riportati non funzionano, potrebbero esserci alcuni file di sistema che sono stati corrotti e il problema non scomparirà fino a quando i file non verranno riparati. Il modo migliore per farlo è eseguire System File Checker, che controlla i file di sistema di Windows mancanti e danneggiati e li ripara.
  1. Per fare ciò, fare clic su Start, digitare Prompt dei comandi o cmd nella casella di ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi, quindi fare clic su Esegui come amministratore. Se viene richiesta una password di amministratore o una conferma, digitare la password o fare clic su Consenti.
    Prompt dei comandi - Esegui come amministratore
  2. Se si utilizza Windows 10, Windows 8.1 o Windows 8, eseguire prima lo strumento DISM (Deployment Image Servicing and Management) della posta in arrivo prima di eseguire Controllo file di sistema. (Se si utilizza Windows 7 o Windows Vista, andare al passaggio 3).
Digitare il seguente comando, quindi premere Invio. Potrebbero essere necessari alcuni minuti per completare l'operazione di comando.
DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth
Importante: quando si esegue questo comando, DISM utilizza Windows Update per fornire i file necessari per correggere i danni. Tuttavia, se il client di Windows Update è già danneggiato, utilizzare un'installazione di Windows in esecuzione come origine di riparazione o utilizzare una cartella Windows Side-by-Side da una condivisione di rete o da un supporto rimovibile, ad esempio il DVD di Windows, come origine dei file. Per fare ciò, esegui invece il seguente comando:
DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: C: \ RepairSource \ Windows / LimitAccess
Nota: sostituire il segnaposto C: \ RepairSource \ Windows con il percorso dell'origine della riparazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dello strumento DISM per ripristinare Windows, fare riferimento a Ripristinare un'immagine Windows .
  1. Al prompt dei comandi, digitare il seguente comando e quindi premere INVIO:
sfc / scannow

Prompt dei comandi con diritti di amministratore - sfc / scannow Il comando sfc / scannow esegue la scansione di tutti i file di sistema protetti e sostituisce i file danneggiati con una copia memorizzata nella cache che si trova in una cartella compressa in% WinDir% \ System32 \ dllcache.
Il segnaposto% WinDir% rappresenta la cartella del sistema operativo Windows. Ad esempio, C: \ Windows.

Nota Non chiudere questa finestra del prompt dei comandi finché la verifica non è completa al 100%.

Spero che questo possa essere d'aiuto.

Saluti,
Lokesh


Cancellare

Non ci sono ancora risposte.

Benvenuti a Reviversoft Answers
Risposte ReviverSoft è un luogo chiedere a qualsiasi domanda che avete sul computer e lo hanno risposto dalla comunità degli esperti.
Poni la tua domanda
Fai la tua domanda alla community ora
Domande simili
Iniziato accadendo circa 3 settimane fa, al tempo stesso, come ho avuto l'HD sostituito.
Visualizza risposte
19
Mostra pieno questione
mein pc ist messo Möchte suora ReviverSoft auf mein laptop registriren wie geht das muss ich und era tun
Visualizza risposte
19
Mostra pieno questione
Ho continuato a ottenere la schermata blu con il messaggio di errore mancata driver Stato Potenza e poi il mio computer si riavvia. Ho trovato il vostro prodotto e non è successo più. Ho appena acquistato un anti-virus (kaspersky) e ora sta facendo di nuovo. E 'così frustrante. Il mio computer è di soli 6 mesi. Si tratta di un desktop Asus.
Visualizza risposte
8
Mostra pieno questione
Hai problemi con il tuo PC?
Completa una scansione gratuita del PC usando Driver Reviver adesso.
Scaricamento
Avvia la scansione gratuita
Copyright © 2022 Corel Corporation. Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso | Privacy | Cookies
seguici