Saldi estivi!
Fino al 40% di sconto

sul pacchetto Premium Suite e in più ottieni Parallels Toolbox GRATIS!

Salva
40
%
Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Top 5 motivi per non usare Windows XPTop 5 Reasons Not to Use Windows XP

Motivi per non utilizzare Windows XP sul PC

In passato, abbiamo consigliato a Windows XP di essere un’ottima scelta per i PC meno recenti, grazie al suo ingombro ridotto e ai bassi requisiti di sistema. Bene, ecco il rovescio della medaglia: cinque ragioni per cui non è una buona idea usare XP in fin dei conti.

1. Microsoft interrompe il supporto
Microsoft non vende più Windows XP e prevede di tagliare il supporto per XP Service Pack 3 (l’ultima versione) nell’aprile 2014. Non c’è dubbio che gli hacker troveranno problemi di sicurezza in XP dopo la data di fine del supporto, il che significa che XP non è più sicuro da usare. Vale anche la pena notare che la versione a 64 bit di XP non ha mai un Service Pack 3, quindi è già una cattiva notizia.

2. Alcune applicazioni non funzioneranno
I giochi con i tag Games for Windows richiedono Windows Vista o Windows 7 per funzionare, a causa dei requisiti video avanzati, del servizio Windows Live e delle versioni Direct X (interfaccia grafica) più recenti necessarie. Ancora altre applicazioni senza quel tag hanno bisogno di qualcosa di diverso da XP per funzionare.

3. Sono caratteristiche mancanti
Windows 7 include molte funzionalità aggiuntive che non sono presenti in XP. L’interfaccia visiva Windows Aero, la barra di avvio rapido, la masterizzazione di CD e DVD incorporati e così via. Microsoft non ha intenzione di aggiungerli in qualsiasi momento a XP in qualsiasi momento, quindi è necessario eseguire l’aggiornamento per trarne vantaggio.

4. Problemi hardware e driver
La stragrande maggioranza delle versioni di Windows XP è la versione a 32 bit, il che significa che ha solo accesso a circa 3 a 3,5 gigabyte di RAM. Molte app richiedono molto di più e ci sono buone probabilità che il tuo sistema possa supportare più di questo. I sistemi operativi Windows a 64 bit sono entrati nel mainstream con Windows 7, che può accedere a molta più RAM.

Alcuni produttori di hardware più recenti hanno driver Windows XP limitati o sottostimati, il che significa che per ottenere il massimo dall’hardware e dal software associato, è necessario Windows Vista o 7.

5. Touch screen e così via
Se hai un PC con touchscreen o un touchpad per laptop con supporto multi-touch, vuoi veramente Windows 7, poiché è stato progettato per sfruttare queste funzionalità. (Windows 8 è ancora più basato sul tocco.) Il supporto touch di Windows XP è limitato al massimo.

Tutti questi motivi indicano che se il PC è in grado di eseguire l’aggiornamento a Windows 7, è assolutamente necessario. Se hai un PC più vecchio, rimani con Windows XP fino al 2014. Speriamo che sarai in grado di effettuare l’upgrade a quel punto.

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

Appuntalo su Pinterest

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare