403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded403 User Rate Limit Exceeded Quali sono alcune delle differenze tra Windows 7 e Windows 8?
Saldi estivi!
Fino al 40% di sconto

sul pacchetto Premium Suite e in più ottieni Parallels Toolbox GRATIS!

Salva
40
%
Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Differenze tra Windows 7 e Windows 8Differences Between Windows 7 and Windows 8

In termini di velocità del sistema operativo e compatibilità delle applicazioni legacy, Windows 7 e Windows 8 non offrono cambiamenti molto drastici in confronto tra loro rispetto ai precedenti salti tra le versioni di Windows. Le modifiche allo strato esterno del sistema operativo da 7 a 8 possono essere piuttosto drastiche e potrebbero non essere la strada giusta per tutti.

Continuate a leggere per scoprirlo.

Differences Between Windows
Windows 7, rilasciato nel 2009.

Differences Between Windows
Windows 8, rilasciato nel 2012.

Quali sono le differenze tra Windows 7 e 8?

La prima e più ovvia differenza tra i due sistemi operativi è il menu Start. Nelle versioni tradizionali di Windows, si accede al menu Start facendo clic su un’icona nell’angolo dello schermo, da cui è possibile cercare programmi e file da aprire, oppure fare clic su scorciatoie per quelli più utilizzati, bloccati all’interno del menu stesso.

In Windows 8 , questo cambia drasticamente. Il menu Start viene sostituito a favore della schermata di avvio, con Live Tiles che aggiorna le informazioni dai vari programmi che hai e che occupano un significativo spazio sul tuo schermo. Mentre molti sostengono che solo questo è un motivo per stare con Windows 7, questo richiede un gusto personale – sebbene navigare in Windows 8 senza conoscere le scorciatoie da tastiera o un touchscreen possa essere meno intuitivo rispetto a Windows 7.

Chi ha familiarità con le versioni precedenti di Windows tende ad inclinarsi a Windows 7 per la sua familiarità.

Che dire delle applicazioni moderne?

Interfaccia utente a parte, Windows 8 offre anche applicazioni moderne. Le moderne applicazioni fanno uso esclusivo della nuova interfaccia e solo due di esse possono essere aperte contemporaneamente – e, a differenza dei soliti programmi Windows, sono progettate per essere utilizzate con un’interfaccia touch e ottimizzate intorno ad essa.

Per tablet e PC con input touch, l’interfaccia utente di Windows 8 e le applicazioni moderne dovrebbero dimostrare un’esperienza utente semplice e intuitiva. Tuttavia, Windows 8 è molto più difficile da navigare con il mouse e la tastiera, anche se parte di questi problemi può essere alleviata passando semplicemente alla modalità Desktop su base permanente o imparando l’ampia quantità di scorciatoie da tastiera che sono state aggiunte in Windows 8.

Windows 8 è ben ottimizzato per macchine più datate, ma su computer moderni e di fascia alta, le differenze di rendimento tra 7 e 8 sono appena degne di nota – in genere sono degne di nota solo nei test di benchmark, ma non con un aumento o una diminuzione abbastanza significativi da giustificare uno sistema operativo dell’altro in base alle prestazioni.

La nuova interfaccia utente di Windows 8 rende la reinstallazione di Windows e il ripristino molto più semplice di prima, ma rende anche molto più difficile per i tecnici o gli strumenti per la risoluzione dei problemi raggiungere posizioni vitali come la Modalità provvisoria.

Quindi, quale dovrei scegliere?

Alla fine della giornata, scegliere tra Windows 7 e Windows 8 si riduce alle tue finanze e ai tuoi gusti personali. Provali entrambi e prendi una decisione: saprai quale sistema operativo è migliore per te una volta che hai dato a entrambi un test drive.

Un’ultima nota: la nostra applicazione gratuita, Start Menu Reviver , può aiutare a facilitare la transizione tra Windows 7 e Windows 8. Start Menu Reviver offre una nuova interfaccia del menu Start che ripristina le funzionalità necessarie a Windows 8. Funziona anche su Windows 7. Give è una prova!

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.
Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare