Saldi estivi!
Fino al 40% di sconto

sul pacchetto Premium Suite e in più ottieni Parallels Toolbox GRATIS!

Salva
40
%
Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Come far rivivere un vecchio PC – Parte 4How to Revive an Old PC – Part 4

Come far rivivere un vecchio PC – Mettere insieme le cose

Benvenuti alla parte 4 della nostra serie in cinque parti sulla rinascita di un vecchio PC. Controlla parte 1 , parte 2 e parte 3 , quindi leggi su come installare gli aggiornamenti appena acquistati.

Portalo di nuovo indietro

Rimuovere nuovamente la custodia laterale del PC e appoggiarla su una superficie rigida. È una buona idea mettere a terra te stesso toccando una superficie metallica o indossando un cinturino da polso antistatico, poiché l’elettricità statica distruggerà la tua preziosa attrezzatura ancor prima di iniziare.

Rimuovi vecchi componenti e inserisci nuovo

Innanzitutto, scollegare tutti i cavi dalla scheda madre, ricordando che alcuni richiedono di comprimere le estremità dei cavi prima di tirare. Svita la scheda madre dalla custodia e rimuovila.

Successivamente, il vecchio alimentatore dovrebbe scivolare fuori. Mettilo da parte.

Far scorrere il nuovo alimentatore al posto del vecchio, assicurandosi di pulire tutta la polvere attorno ad esso prima di farlo.

Assicurarsi che l’alimentazione sia a filo con il retro del PC e che tutte le prese d’aria siano pulite.

Tirare fuori e mettere da parte la piastra posteriore, dove i cavi si collegano. Ogni scheda madre viene fornita con un proprio piatto, e le scelte via cavo sono più moderne in questi giorni, comunque.

Schiocca la nuova piastra posteriore al posto del vecchio. Di solito, non saranno richiesti strumenti. Assicurati che sia ben aderente intorno.

Assembla la scheda madre

Ora, prenderemo la nuova scheda madre dalla confezione e la sistemeremo su una superficie piana. Ho scelto il nucleo di schiuma in cui entra. Inoltre, rimuovi la tua nuova CPU dalla confezione e aggiungila alla tua mano.

Vedi la piccola leva su questo pezzo bianco? Questo è dove andrà la tua nuova CPU. Sollevare la leva completamente verso l’alto.

Posiziona la nuova CPU sul pezzo bianco. C’è un angolo triangolare mancante nel case della CPU; questo è un indizio sull’orientamento della CPU quando lo si inserisce. Dovrebbe cadere subito con forza di inserimento zero. A proposito, questo è ZIF abbreviato.

Quindi, spingere la leva completamente indietro. La CPU dovrebbe inserirsi nel suo alloggiamento nel processo.

Posizionare l’involucro della ventola incluso sopra la CPU e regolare le leve per un accoppiamento stretto. Questa parte può essere frustrante e complicata, ma continua a provare. Non lo romperesti.

Questa parte della scheda madre è dove andrà la tua nuova memoria. Rimuovi la tua memoria dalla confezione.

Vedi i perni lungo la parte inferiore del modulo di memoria? Questo ti mostra che la memoria va solo in un modo.

Spingere i bordi di plastica aperti sull’alloggiamento della memoria. Stanno fuori.

Ora, spingere il modulo di memoria in posizione e i bordi di plastica si chiuderanno da soli. Ripeti per tutti gli altri moduli di memoria che hai. Ricorda, ogni coppia di moduli deve essere identica. Puoi comunque installarne solo uno, che è quello che stiamo facendo in questo caso.

Installa la scheda madre

Quindi, raccogli l’intera scheda madre e inseriscila nel caso in cui è andato il vecchio. Assicurarsi che i fori si allineino e avvitare la scheda madre utilizzando le stesse viti rimosse in precedenza.

Installa la scheda video

Rimuovi la tua nuova scheda video dalla confezione. Questo è un esempio di una scheda PCI-E o PCI Express. La maggior parte delle schede video di oggi sono questa varietà. Come gli altri componenti hardware che abbiamo installato, la scheda video si installa solo in un modo.

Scegli uno slot PCI Express aperto (corrisponderà ai pin) e spinge la scheda video in posizione. Potrebbe essere necessario rimuovere un pannello sottile dalla parte posteriore in modo che la spina VGA rimanga fuori dal PC.

Crea i collegamenti

Quindi, collegare il cavo di alimentazione grande nella posizione appropriata sulla scheda madre.

Questo è un cavo IDE. Dal momento che stiamo mantenendo il nostro vecchio disco rigido (le unità più recenti non le usano), collegarne un’estremità nel disco rigido, una nell’unità DVD e l’altra nella scheda madre.

Tieni presente che dovrai smanettare con gli interruttori DIP in modo che un’unità sia il master e l’altra sia lo slave. Questo bit è complicato, ma di solito c’è un diagramma nella parte superiore di entrambe le unità che indica il punto specifico in cui inserire lo switch.

Inserire il cavo dell’unità disco nella scheda madre. Ciò consente alla musica del CD di passare direttamente agli altoparlanti.

Ci sono molti altri piccoli cavi che devono essere collegati alla scheda madre che fanno cose come accendere l’interruttore di alimentazione, accendere le luci a LED sul davanti e così via. Quasi tutto è contrassegnato, quindi è facile dire come va.

Ed ecco l’ultimo di quei piccoli cavi.

Hai finito!

Congratulazioni! Hai finito. Chiudi il case, collega il monitor alla porta VGA sul retro del PC, collega il monitor e il PC all’alimentazione, collega Internet e gli altoparlanti, collega mouse e tastiera e attiva tutto. Se tutto è andato bene, dovrebbe avviare lo stesso Windows che hai usato prima di aggiornare.

Nella quinta e ultima parte, esploreremo l’installazione di un SO alternativo, progettato solo per PC vecchi o con budget come il tuo. Cercalo presto!

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.
Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare